Piede diabetico

E’ una delle complicanze nei pazienti affetti da diabete. Consiste nella progressiva perdita di sensibilità del piede, che presenta ulcere e alterazioni cutanee che devono essere tenute sotto controllo. Se non guariscono possono evolvere nell’atrofia muscolare del piede o in un’infezione molto grave che a volte conduce all’amputazione dell’arto. Le cause si ritrovano negli effetti classici del diabete stesso, ovvero il restringimento delle arterie. Queste non riescono più ad irrorare gli arti inferiori che quindi si ritrovano ad avere una sensibilità molto ridotta ed essere soggetti perciò al freddo e a traumi o ferite che fanno fatica a rimarginarsi

Prodotti correlati

Torna su