Neuroma di Morton

E’ una metatarsalgia causata dall’iperplasia (crescita eccessiva) di un nervo del piede tra il terzo e quarto metatarso. Prende il nome da un medico che nel 1876 ne ha descritto i sintomi, il dottor Thomas G. Morton. Sarebbe più corretto non chiamarlo neuroma bensì fibrosi perineurale, perché è causata dal continuo toccare del metatarso sul tale nervo. È curato con iniezioni di cortisone ed eventualmente con un piccolo intervento chirurgico che permetterà di asportare il fibroma dal nervo, indispensabile l’uso di calzature idonee.

Prodotti correlati

Torna su